LA  LETTERATURA RICAMBIA L'ATTRIBUZIONE DELLO STORICO INCONTRO:

     FINO AGLI ANNI '60, SUI SUSSIDIARI DI STORIA DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO, QUANDO SI PARLAVA DELL'UNITA' D'ITALIA, SI LEGGEVA : " L'INCONTRO TRA IL GENERALE GARIBALDI ED IL RE VITTORIO EMANUELE II° AVVENNE A TAVERANA CATENA NEI PRESSI DI TEANO ". FINALMENTE NEL 1967, L'ALLORA MINISTERO DEI BENI CULTURALI, IMPERSONATO DAL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, COMMISSIONO' UNO STUDIO DELLO SCENARIO DELLA CAMPAGNA DEL 1860. SCATURI CHE L'IMMOBILE TAVERNA CATENA ERA STATO IL TESTIMONE DELL'UNITA' D'ITALIA. DAL 1967 NON SONO ESISTITI ALTRI DECRETI CHE HANNO ABROGATO QUELLO TUTT'ORA IN VIGORE, E GRAZIE AD ESSO SI E' ANCHE AVUTA LA SENTEZZA DEL T.A.R. SULLE SORTI DELL'IMMOBILE STESSO.

     POI GRAZIE AD INTRECCI DELLA POLITICA DEL SUD, QUASI SAN FEDISTA, QUEL "PRESSO" FU ELISO, POI FU SOPPRESSO E LA NUOVA STORIA FU RISCRITTA DAGLI AVVOLTOI TEANESI CHE FECERO RISULTARE  L'AVVENIMENTO A TEANO " A TEANO ". 

   CI SI DOMANDA ANCORA PERCHE' UNA CITTA' DETENTRICE DI UNA STORIA PROPRIA, INTERESSANTE ED ANCHE RISPETTABILE, CIOE' QUELLA DI ESSERE STATA UNA FIORENTE CITTA' ALL'EPOCA DEI SIDICINI ED ANCHE SUPERIORE AI SANNITI, CON RICCHEZZE DI INTERESSE STORICO ARCHEOLOGICO DI RILIEVO DEVE IMPELAGARSI AD APPROPRIARSI DI CONDIZIONI STORICHE ALTRUI, FALSANDO I PRINCIPI DI IDEALI CHE SONO IMPORTANTI AI FINI DELLE AGGREGAZIONI SOCIALI;

     ASSISTERE OGGI ANCORA A BALUARDI DI RESISTENZA IPOCRITA, ANCHE SE DI POCHI, DIRETTA AD IMPORRE FATTI STORICI CHE NON SUSSISTONO E NEANCHE CHE POSSONO PROVARE......RIFARSI SOLO ALLA DANNUNZIANA ESPRESSIONE " .....DOPO DI ME DIO".

     CONTRAPPORRE A ILLUSTRI PERSONAGGI STORICI E A GRADUATI MILITARI DELL'EPOCA SEMPLICI NOSTALGICI SIMPATIZZANTI DEL FASCIO E DEL DISORDINE SOCIALE,  UN SOGGETTO DETENTORE DI UNA SEMPLICE CARICA DI "MAESTRO ELEMENTARE"............ UN PO POCO DIREI;

     AFFIDARSI ALLA TESTIMONIANZA DI FAMILIARI DEI SIGNOROTTI DELL'EPOCA, CHE TUTTO AVEVANO ALL'INFUORI DI SIMPATIE PER I NUOVI IDEALI RISORGIMENTALI CHE ANDAVANO AD AFFERMARSI. CONSTATARE LA PRESENZA DI SOGGETTI CHE SI PERMETTONO DI CRITICARE LA DIRETTRICE DELL'ISTITUTO INTERNAZIONALE GARIBALDINO LA DOTT. ERIKA GARIBALDI KRUPP, ACCREDITATA ALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA ITALIANA E PRESSO GLI STATI ESTERI IN CUI IL GENERALE GARIBALDI HA PRESTATO LA SUA CREATIVITA'.

 ED OGGI, ALLA VIGILIA DEI 150 ANNI DELLA UNITA' NAZIONALE SEMPLICI IMPIEGATI COMUNALI, E SEMPLICI SCRIVANI DI TESTATE LOCALI SI PERMETTONO ANCHE IL LUSSO DI IMPORRE IL LUOGO DELL'INCONTRO. A QUESTI SOGGETTO OGGI DICIAMO INDIGNATI   .............. ORA  BASTA " V E R G O G N A T E V I " !!!!!!!!!!!!!

__________________________________________________________________

- QUESTI I TESTI E CONTENUTI CHE OGGI TROVATE NELLE LIBRERIE -